Sanificazione a Roma.

Sanificazione: è tempo di pensarci, adesso.

Crocea è specializzata nei servizi di sanificazione e disinfezione della casa e degli ambienti di lavoro. Offriamo servizi necessari, come la sanificazione per il coronavirus.

I nostri servizi di sanificazione sono attivi nel Comune di Roma, per garantire la salubrità di ambienti domestici e spazi lavorativi. Sanificare uno spazio significa, infatti, abbattere la carica patogena dei microrganismi.

I problemi di salute nelle nostre città sono spesso dovuti a particelle piccolissime presenti nell’aria o sulle superfici. Si tratta di microrganismi come batteri, virus e protozoi, oppure di alcuni virus. Ma anche di particelle come allergeni, composti volatili, frammenti di cellule, spore fungine o polline.

Tutte queste particelle possono avere un’azione infettiva, tossica o allergenica. Soprattutto in questo momento storico, che ha visto il diffondersi della malattia da coronavirus Covid-19, niente è più importante di una profonda sanificazione degli ambienti.

Il tuo servizio di sanificazione a Roma.
Il tuo servizio di sanificazione a Roma.

Il servizio

Operiamo sanificazioni per privati e condomini, mezzi di trasporto come auto, navi e aerei privati, ma anche spazi di produzione. Così come per uffici, scuole, asili, banche, supermercati e centri commerciali. E ancora bar, ristoranti, case di cura e cliniche veterinarie.

Nell’eseguire la sanificazione sono da tutelare soprattutto gli spazi abitati, quelli di lavoro dove la sanificazione è obbligatoria per legge, e gli ambienti frequentati da più persone.

Crocea offre sanificazione anche in orari notturni. Abbiamo sempre cura della privacy del cliente, per questo motivo è nostra abitudine spostarci sempre con magliette bianche e automezzi privi di scritte adesive.

Tecnologie di sanificazione all’avanguardia.

I prodotti disinfettanti possono essere distribuiti attraverso irrorazione o nebulizzazione e agiscono per contatto sulle superfici nelle quali vengono a contatto. Si utilizzano in genere disinfettanti ad uso ospedaliero e privi di tossicità come ipoclorito di sodio, etanolo e perossido di idrogeno.

L’ozono è disperso nell’aria in forma gassosa e grazie a questo ha un’alta capacità di diffondersi ovunque e di penetrare nelle superfici. Questo gas quando è presente nell’aria in alta concentrazione distrugge i batteri e ossida i composti organici, scatenando delle reazioni.

Nei virus ad esempio l’ozono inattiva tutti i recettori virali che il virus utilizza per legarsi alla parete della cellula da invadere. E i virus vengono così disattivati.

Anche la tencologia al plasma freddo, basata sul concetto di ionizzazione dell’aria, ha un elevato potere sanificante. Gli ioni, dotati di carica elettrica, riescono, infatti, a disgregare la membrana protettiva di virus e batteri.

Crocea si avvale anche dell’uso di lampade germicide ai raggi UV per disinfettare oggetti piccoli e delicati, come i gioielli.

I diversi batteri e i diversi virus mostrano una sensibilità differente ai prodotti chimici, agli ioni e all’ozono. Proprio per questo diverse soluzioni possono essere abbinate insieme per ottenere un effetto migliore.

Per saperne di più sulla normativa europea EN 16636, che seguiamo per offrire i nostri servizi di disinfestazione e sanificazione clicca qui.

Cosa fare prima e dopo il trattamento

Il trattamento degli ambienti dovrà essere eseguito in assenza di persone, piante e animali nei locali da trattare.

  • Eseguire una corretta pulizia prima del trattamento elimina l’habitat in cui germi e batteri possono proliferare e nascondersi.
  • Vanno rimossi dall’ambiente tutti gli oggetti che possono rovinarsi, come gioielli e opere d’arte. Ogni oggetto da rimuovere dall’ambiente va disinfettato con alcool o spray disinfettante.
  • La pulizia ordinaria dell’ambiente va eseguita anche dopo l’intervento di disinfezione. È importante anche areare gli ambienti prima di soggiornarvi.
  • Nel caso si tratti di un attività industriale individuare e ridurre i fattori di rischio dei processi produttivi. Mettendo in atto strategie di sicurezza per i lavoratori.

Crocea può avvalersi della collaborazione con laboratori specializzati per il monitoraggio biologico, nel caso si sospettino delle esposizioni a inquinamento biologico. Come ad esempio nella cosiddetta sindrome dell’edificio malato (Sick Building Sindrome, SBS).

Sanificazione coronavirus

La sanificazione per il coronavirus è ora più che mai fondamentale per la salute privata e la pubblica sicurezza. Sanificare un ambiente è una necessità fondamentale per prevenire ulteriori rischi di contagio da Covid-19.

Le autorità tra le misure per contenere e contrastare la diffusione del coronavirus negli ambienti di lavoro, hanno individuato la sanificazione obbligatoria e periodica dei locali

Come suggerito dalle autorità italiane, consigliamo di programmare servizi di sanificazione e disinfezione ad intervalli regolari. Questi servizi dovrebbero essere ripetuti durante tutto l’anno, per cercare di interrompere la catena infettiva.

Contatta Crocea

Vai alla pagina Contatti per scriverci e avere maggiori informazioni sui nostri servizi di disinfestazione.